Soho è l’eclettico quartiere del centro di Londra che racchiude arte, svago, shopping, divertimenti. Scopriamo insieme come arrivare e cosa vedere.


Soho ti travolge, ti scombussola, non ti dà neanche il tempo di pensare. E’ eclettica, trasgressiva, pittoresca. Compresa nel quadrilatero formato da Charing Cross, Oxford Street e Shaftesbury Avenue, Soho racchiude in sé arte, svago, shopping, divertimenti.

Scopri tutte le offerte di alloggio a Londra

Tra negozietti di souvenire, nightclub, ristoranti e pub tipici, questo quartiere non dorme davvero mai. Basta metter piede nella famosa piazza Piccadilly Circus per realizzare che, rispetto a zone come Westminster o ai bellissimi parchi londinesi, l’aria che si respira è completamente diversa. Sarete circondati da un fiume di gente incessante, sempre in movimento, attratto da artisti di strada e boutique all’ultimo grido.

Qui vi consiglio un itinerario a piedi per Soho che inizia a Trafalgar Square, passa da Piccadilly Circus e sbuca infine sulla Oxford Street. Tra viottoli e stradine, potrete immergervi in quello che è diventato davvero il centro artistico e culturale londinese.

Scopri tutte le offerte di alloggio a Londra

Nonostante sia piccola, la Soho di Londra può regalare tanto. Per gli amanti della fotografia, consiglio un salto al The Photographer’s Gallery, lungo la Ramillies Street, mentre gli appassionati di musica troveranno pane per i loro denti nella zona di Berwick Street. Se cercate il vero stile londinese anni ’60, allora non potrete evitare di trascorrere del tempo a Carnaby Street, centro della cultura beat. All’interno del Quartiere Soho sorge anche la famosa Chinatown, lungo la Gerrard Street, che con pagode e lanterne dona quel piacevole tocco di rosso che incanta e stupisce.

Le fermate metro più vicine per raggiungere Soho sono Piccadilly Circus, Oxford Circus e Tottenham Court Road. Se volete consigli su come risparmiare in questa città, che è davvero cara, vi consiglio una lettura qui.

Veronica Crocitti