Quartiere Temple. Immaginate di camminare in uno stradone affollatissimo, dove tutto è un continuo andirivieni di luci e rumori, dove macchine e autobus sfilano senza sosta contribuendo a creare un’atmosfera tipicamente metropolitana. E poi, d’un tratto, immaginate di svoltare a sinistra, imboccare un piccolo viottolo, superare un arco e ritrovarvi, come per magia, avvolti dal silenzio più assoluto.

Il quartiere Temple di Londra è esattamente questo, un’isola di tranquillità incastonata in una grande metropoli in continuo fermento. Quasi non si riesce a comprendere come, dalla trafficatissima Fleet Street, ci si possa ritrovare di colpo in un posto così quieto, dai tratti talvolta macabri. Il momento più propizio per “capitare” in questo distretto è forse quello del tramonto, quando le luci soffuse dei giardini sono capaci di regalare un’atmosfera surreale e magica.

Trova tutte le offerte per alloggi a Londra

Il quartiere Temple è una delle zone più celebri di Londra. La sua storia affonda le radici ai tempi dei Templari, l’ordine religioso fondato nel XII per proteggere il Santo Sepolcro di Gerusalemme. La stessa Temple Church, la Chiesa, fu così chiamata in onore del Tempio di Salomone di Città Santa. I Cavalieri avevano due sale, quelle che oggi sono Middle Temple e Inner Temple, che costituiscono il nucleo principale del distretto. Camminare tra le stradine e i magnifici giardini di Temple vuol dire immergersi in un passato medievale ancora vivo e sentito. Tutta la zona è testimonianza di monumenti medioevali e molti edifici oggi sono occupati dagli studi dei barristers, avvocati e magistrati di alto livello.

Scopri tutti gli itinerari a piedi per visitare Londra

COSA VEDERE. Girovagare a Temple è già, di per sé, un’esperienza magica. Una volta all’interno di questa area interdetta al rumore, il consiglio è quello di visitare la Temple Church, la chiesa edificata dall’ordine dei Templari nel XII secolo.

Essa fu costruita sul modello della basilica del Santo Sepolcro di Gerusalemme ed oggi conta due parti: la Round Church, la più antica, e The Chancel (il presbiterio), la più recente. Dal 1307, anno in cui fu soppresso l’ordine dei Templari, essa viene utilizzata come cappella di Inner e Middle Temple. Una piccola curiosità? Lo scrittore Dan Brown, vi ambientò una parte del celebre Codice da Vinci!

Non lontano dalla Temple Church sorge il Middle Temple Venue Hire con accanto la Middle Temple Hall. Proseguendo verso il Tamigi, lungo la Middle Temple Ln, passerete infine dagli splendidi giardini di Inner e Middle Temple.

Tutti i consigli su “come muoversi a Londra” tra autobus e metro

COME ARRIVARE. Il Quartiere Temple si estende dalla Fleet Street fino alla Victoria Embankment. Potete facilmente raggiungere la zona in autobus (le fermate più vicine sono Cancery Lane, The Royal Courts of Justice e Fette Lane), in metropolitana (le fermate vicine sono Temple Station, City Thameslink e Blackfriars).

Veronica Crocitti