Qual è il miglior periodo per vedere l’aurora boreale in Finlandia? Come è possibile vivere la magia? Quali sono le zone migliori?


L’aurora boreale è un fenomeno naturale dai contorni surreali, avvistabile soltanto negli estremi Nord e Sud del mondo, oltre i rispettivi circoli polari. Gli indigeni aspettano la stagione dell’inverno per ammirare quello che per loro, secondo la leggenda, è la discesa sulla terra degli spiriti dei morti. Questi si manifestano con i colori verdi, gialli, violacei, a seconda del tempo e della distanza. In Lapponia, invece, queste luci rappresentano i “fuochi della volpe”: sono le scie che questo grande animale crea quando corre nei freddi cieli polari del nord.

Trova tutte le offerte per alloggi a Rovaniemi

A CACCIA DI AURORA BOREALE IN FINLANDIA

Nella terra di Finlandia, oltre il Circolo Polare Artico, esistono delle zone privilegiate in cui è possibile andare a “caccia di aurore boreali”. I Sami conoscono a menadito ogni palmo della loro terra, i suoi fenomeni, le sue spettacolari evoluzioni celesti. Se vi trovate in Lapponia, dunque, non esitate a provare il brivido di rincorrere i cieli verdi e aspettare, fino a notte fonda, che il fenomeno si manifesti.

Trova tutte le offerte per alloggi a Rovaniemi

blank

Le stagioni in cui è più facile scorgere l’aurora sono da settembre/ottobre fino a febbraio/marzo. Questo è il sito finlandese che stima le probabilità di avvistamento dell’aurora boreale. Ovviamente, trattandosi di un fenomeno naturale, non potrete mai avere la certezza assoluta. Solitamente l’orario di comparsa è dopo le 21, fino a notte fonda.

COME VEDERE L’AURORA BOREALE 

Se volete vivere un’esperienza davvero unica, provate a immergervi nel vero stile nordico andando a caccia di aurore e stelle sulle motoslitte.

Fluttuando tra laghi ghiacciati e foreste innevate, proverete il brivido di immergervi nel silenzio più profondo della natura. Allontanatevi dalle luci della città, che non vi permetteranno mai di osservare il fenomeno, e dirigetevi a nord, oltre il Circolo Polare Artico.

Trova tutte le offerte per alloggi a Rovaniemi

Fermatevi in mezzo ad una radura ad accendere un fuoco, come solo i Sami sanno fare, arrostite le vostre salsicce e puntate gli occhi al cielo. Il freddo della notte sarà nulla in confronto alla magia della volta stellata che comparirà sopra le vostre teste. Vi sembrerà di poter toccare la Stella Polare con un dito.

Veronica Crocitti

Può interessarti anche “Lapponia: viaggio fotografico nella terra dei Sami“, “Lapponia On The Road: dal villaggio di Santa Claus al safari con le renne”, “Il Villaggio di Babbo Natale: 20 scatti che vi faranno sognare“. “Il Villaggio di Santa Claus: Elfi, letterine e slitte di renne“.