Come arrivare nel deserto di Merzouga, nel cuore del Marocco? Quanto costa un’escursione in sella ai cammelli? Le informazioni che cerchi. 


Il deserto di Merzouga è senz’altro uno dei più suggestivi del Marocco e dell’intero Nord Africa. Un territorio del genere, ricco di scorci suggestivi e ammalianti, fa solitamente breccia nel cuore dei viaggiatori e diventa uno di quei sogni nel cassetto che, prima o poi, devono essere realizzati. Ecco perché in questo articolo vi darò tutte le informazioni su come vivere un’esperienza nel pittoresco deserto di Merzouga.

blank

Dove si trova il deserto di Merzouga

Il deserto di Merzouga viene considerato una delle mete più ambite dai viaggiatori di tutto il mondo. Si tratta di una zona del Marocco che, grazie alle dune di sabbia dall’altezza di oltre 150 metri, attira ogni anno milioni di visitatori. Ogni duna cambia la propria forma a seconda del soffio del vento dando sempre immagini nuove a coloro che hanno l’opportunità di visitarlo.

LEGGI ANCHE: Viaggiare in Marocco: tutto quello che devi sapere 

Il deserto è situato nella porzione sud-est del Marocco e non è lontano dal confine con l’Algeria. Arrivarci non è facile dato che si trova a oltre 500 chilometri dal centro di Marrakech! Bisogna difatti attraversare l’alto Atlante tra strade alquanto tortuose e aspettare anche diverse ore prima di giungere a destinazione… però ne vale la pena! L’importante è sempre progettare tutto con anticipo, evitare di noleggiare auto in autonomia o affidarsi ai mezzi di trasporto, e affidarsi piuttosto a guide locali.

blank

Durante il tragitto verso il deserto è possibile fermarsi in numerosi punti e conoscere luoghi affascinanti come le gole di Dades e l’area di Aït-Ben-Haddou. E chi vuole provare l’ebbrezza di un tour deserto Marocco può senz’altro tenere d’occhio un’opzione del genere.

Gli scenari unici del deserto di Merzouga

Ogni anno la quantità di viaggiatori che sceglie di recarsi in Marocco per le vacanze cresce in misura esponenziale. L’esperienza del deserto marocchino viene considerata tra le più interessanti anche grazie al fatto che le dune offrono numerosi campeggi e servizi di qualità che permettono di vivere un viaggio tranquillo e appagante. Basta davvero poco per immergersi in scenari incredibili e sfondi super instagrammabili!

blank

Se state per organizzare un viaggio in Marocco sappiate che non bisogna spostarsi più di tanto per trovare il celebre deserto del Sahara. Si tratta infatti della distesa desertica più ampia a livello globale, contenente numerose aree quasi inabitabili. 

Curiosità! Alle porte della città di Merzouga si trova il deserto dell’Erg Chebbi chiamato appunto “La porta del deserto”.

Quali attività fare nel deserto di Merzouga

Il deserto di Merzouga offre numerose opportunità per vivere attività veramente uniche e interessanti. Innanzitutto è possibile organizzare escursioni in pieno deserto, in groppa a un cammello, negli orari che sono considerati più adatti come l’alba o il tramonto! Fare un po’ di trekking in sella a un cammello, tra una duna e l’altra, è un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

LEGGI ANCHE: Marocco on the road: itinerario e idee di viaggio

Un viaggio nel deserto consente di conoscere nuove culture e nuovi amici. È difatti possibile prendere parte a tour di gruppo organizzati nel primo mattino o nel tardo pomeriggio, in orari in cui il rischio di insolazione è basso. Se poi decidete di trascorrere la notte nelle tende berbere, sotto un cielo stellato, ballando e cantando musiche local, sappiate che l’esperienza è davvero totalizzante.

blank

E le dune? Le dune si trovano a circa 30 minuti di viaggio in sella ai cammelli dal centro di Merzouga. Potrete vederne di alte fino ad 80 metri e poi godere di un tramonto suggestivo o di un’alba in grado di lasciare senza fiato. Questi fenomeni durano circa una mezz’oretta, per cui avrete tutto il tempo per riprendere fiato e scattare le foto da postare su Instagram, Facebook o Whatsapp! 

Quanto costa un’escursione nel deserto del Merzouga

Le compagnie di viaggio e i tour operator locali mettono a disposizione pacchetti adatti alle esigenze di ogni viaggiatore. I costi standard per un’esperienza della durata di 2 ore e mezza in sella ad un cammello si aggirano sui 25 euro a persona. Le tariffe aumentano se si richiedono escursioni private, notti in tenda o partecipazione a balli local tra le dune. 

blank

Insomma, il deserto del Merzouga consente di riscoprire la pura essenza del Marocco e dell’Africa subsahariana. Non resta altro che scegliere la formula giusta e vivere un viaggio tutto da ricordare, tra dune e cammelli dalla bellezza senza tempo!