Da Plaza des Armas agli eclettici quartieri di Miraflores e Barranco: le principali cose da fare e vedere a Lima, Capitale del Perù. 


Colorata, eclettica ed immensa, la Capitale del Perù è la città più popolata del Paese nonché il suo centro economico, culturale e finanziario. Cosa vedere a Lima

Originariamente conosciuta come la Città dei Re, Lima si presenta ai viaggiatori nei panni di una megalopoli caratterizzata da numerosi quartieri ed un centro storico che vanta l’inserimento nei siti Patrimonio UNESCO.

DOVE DORMIRE A LIMA: Tutte le offerte

Se state pensando di organizzare un itinerario tra i meravigliosi luoghi del Perù, tenete a mente che per visitare bene le principali attrazioni di Lima occorrono almeno due giornate. Trovandosi poco sotto l’equatore, Lima ha un clima piacevole tutto l’anno con piogge scarsissime ed un cielo quasi sempre coperto da spesse nuvole (cosa di cui i peruviani si lamentano spesso).

COSA VEDERE A LIMA

Ho avuto il piacere di visitare la Capitale del Perù durante un progetto in collaborazione con PromPerù e Chaski Ventura e, dopo avervi lasciato tutte le informazioni essenziali per viaggiare nel Paese, adesso vi consegno la lista delle cose da fare e vedere assolutamente a Lima.

PLAZA DES ARMAS

La Plaza des Armas è il luogo in cui, il 18 gennaio 1535, nacque il primo nucleo della città di Lima. Incastonata nel centro storico, essa fa da affaccio ai principali monumenti della Capitale. E’ su questa immensa piazza, infatti, che si trovano il Palazzo del Governo, la Cattedrale di Lima, il Palazzo Arcivescovile, il Palazzo Municipale e il Palazzo dell’Unione.

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Cusco, la capitale imperiale del Perù

Cosa vedere e fare a Lima

BASILICA E CONVENTO DI SAN FRANCESCO

L’antico Monastero di San Francesco si trova ad un isolato di distanza dalla Plaza des Armas e racchiude al suo interno un tempio, un cimitero sotterraneo, un convento, una biblioteca e due chiese chiamate La Soledad (solitudine) e El Milagro (miracolo). Si tratta di un complesso monastico risalente al XVII secolo il cui principale stile è il barocco spagnolo. Consigliata la visita alla necropoli sotterranea ed alla biblioteca che contiene circa 25mila antichi volumi religiosi.

DOVE DORMIRE A LIMA: Tutte le offerte

CATTEDRALE DI LIMA

La Cattedrale di San Giovanni Apostolo ed Evangelista si erge nel cuore del centro storico di Lima, esattamente in Plaza des Armas. Con uno stile artistico che riprende tratti del tardo gotico, del neoclassico e del plateresco, la Basilica presenta una facciata inserita tra due torri campanarie, tre grandi portali e guglie di ardesia. L’interno è caratterizzato da tre navate con cappelle laterali, un altare maggiore ed altri altari in stile neoclassico.

MIRAFLORES

Il quartiere di Miraflores sorge nella parte meridionale di Lima ed uno tra i più turistici della città. E’ qui che si concentrano attrazioni, parchi, giardini, negozi e splendidi lungomare. Tra le cose assolutamente da vedere spiccano Huaca Pucclana (sito archeologico che racchiude i resti di una piramide pre-inca), il Kennedy Park, il Parco dell’Amore (Parque del Amor con uno stile molto simile al Parc Guell di Barcellona, in Spagna) e il lungomare da Larcomar al Faro de La Marina (Circuito de Playas).

LEGGI ANCHE: Arequipa, cosa vedere nella Ciudad Blanca

BARRANCO

Tra le cose da vedere a Lima spicca, senza ombra di dubbio, la visita al quartiere di Barranco. Situato a sud del distretto di Miraflores, questo fazzoletto di terra è una vera e propria street art a cielo aperto. Coloratissimo e vivo come non mai, Barranco è celebre per i suoi murales, le stradine pittoresche e i locali notturni. Assolutamente da vedere il Puente de los Suspiros e la Calle la Ermita col Mirador Catalina.

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Puno: Lago Titicaca e Isole Uros

DOVE MANGIARE A LIMA

La cucina peruviana è rinomata in tutto il mondo per la sua bontà e la sua leggerezza. Tra i principali piatti della tradizione spiccano, senza dubbio, quelli a base di pesce come il ceviche e quelli a base di patate come la causa rellena. Trattandosi spesso di pietanze crude, fate molta attenzione a dove decidete di mangiare. A Lima vi consiglio il ristorante La Mar e la catena dei ristoranti Tanta (molto pittoresco quello che si trova al centro commerciale Larcomar).

Veronica Crocitti