Migliori quartieri in cui cercare casa a Messina, in Sicilia. Dal centro alla periferia, tutto quello che c’è da sapere per scegliere bene.


Messina è la terza città più grande della Sicilia e ha più di 200.000 abitanti. Considerando la complessità dei suoi quartieri e delle zone centrali e periferiche, cercare una casa in affitto, o in vendita, che sia perfetta per voi potrebbe non risultare semplice. È per questo che, da messinese, in questo articolo voglio proporvi alcuni consigli e valutare per voi le principali zone dove cercare casa a Messina.

Consigli per cercare casa a Messina

Il mercato immobiliare a Messina segue le tendenze a livello nazionale. Trovare una casa in linea con i vostri gusti e le vostre esigenze, senza qualche accorgimento iniziale, potrebbe soltanto farvi perdere tempo e fatica, con l’altissimo pericolo di non riuscire comunque a identificare l’alloggio perfetto per voi.

Ho pensato, quindi, di lasciarvi alcuni semplici step che renderanno più semplice tutto il processo di ricerca di una casa a Messina.

Cosa vedere Messina

Capite di cosa avete bisogno

Prima di iniziare a cercare casa a Messina, cercate di capire quali sono le vostre priorità. Ad esempio, per muoversi a piedi senza macchina, è sicuramente opportuno trovare un immobile nel centro storico. Se invece desiderate un giardino perché avete animali domestici, puntate sulle zone periferiche, dove si trovano soluzioni con spazi aperti.

Utilizzate siti affidabili

Ormai gli annunci immobiliari si trovano ovunque sul web ma non tutti sono affidabili. Scegliere  un portale sicuro come Wikicasa può fare la differenza. In questo modo eviterete di incorrere in truffe, annunci non veritieri o poco precisi.

Stabilite il budget

A seconda della zona o del quartiere, il prezzo di affitto o vendita varia di molto. Come nella maggior parte delle città italiane, più vi avvicinate al centro città, più i prezzi sono alti poiché si tratta di aree molto richieste dove le case sono antiche in una posizione di pregio. Tuttavia, se il vostro budget non è così alto, potrete sempre optare per uno dei quartieri nei dintorni. In pochi minuti di automobile o con i mezzi pubblici arriverete comodamente nel centro città.

Cercare casa a Messina: le migliori zone dove abitare

Per valutare i prezzi, potete dare uno sguardo alle quotazioni immobiliari di Wikicasa. Questa sezione, semplice da utilizzare, vi mostra quanto costa mediamente l’immobile al metro quadro – per vendita e affitto – per ogni quartiere della città.

Dove cercare casa a Messina

Andiamo adesso a vedere i quartieri principali di Messina nei quali cercare casa in base alle proprie esigenze.

Centro, La Farina

La zona del centro storico di Messina va da via La Farina a Piazza Duomo ed è una delle aree più care. Infatti è richiestissima per via della vicinanza di servizi, negozi e ristoranti. Il quartiere è ben collegato con autobus ed è a pochi minuti a piedi dalla stazione e dal porto. Comprare casa nel centro storico di Messina è un investimento sicuro perché l’immobile potrebbe sempre essere affittato o riconvertito in una struttura turistica. Vi consiglio di optare per questo quartiere se per voi non è un problema vivere in appartamento – anche senza ascensore – e avete un buon budget a disposizione.

Catania, Quartiere Americano, Valle Degli Angeli 

La zona di Catania, Quartiere Americano, Valle Degli Angeli, si trova nei pressi del tribunale e dell’Università di Messina, è centralissima ed è ben collegata al resto della città. In quest’area ricca di uffici, troverete sia bilocali che trilocali a prezzo minore rispetto ad altre zone. Si tratta di un’area dotata di tutti i servizi, dai supermercati ai negozi, non distante dal centralissimo Viale San Martino e neanche dai localini in cui, soprattutto d’inverno, potrete trovare musica dal vivo e seratine di ogni genere.

Il quartiere è perfetto se non siete dotati di un mezzo proprio poiché la zona è pianeggiante e tutto è facilmente raggiungibile a piedi o, se preferite, in bici.

Castanea, Massa, Salice

Si tratta di una zona molto tranquilla a cavallo tra la costa tirrenica e quella ionica dotata di servizi base. Scegliere un immobile in queste zone vuol dire scegliere una quotidianità lontana dal brusio e dalla frenesia del centro città. Ideale se siete muniti di un mezzo proprio, assolutamente indispensabile per spostarsi in queste zone, e non avete l’esigenza, per lavoro o altro, di recarvi ogni giorno in centro. In tal caso queste soluzioni non sono consigliate.

Contemplazione, Paradiso, San Licandro 

Il quartiere litoraneo, che comprende Paradiso e San Licandro, è perfetto se non volete rinunciare alle comodità della città, pur stando in una zona tranquilla immersa tra il mare da una parte e le colline dall’altra. Questo perfetto connubio è compensato da prezzi più alti: infatti, si tratta della zona con maggior salubrità e redditività di Messina. Un punto a sfavore di questa area è la scarsità di collegamenti con il centro, se si sceglie di vivere qui è fondamentale avere un’automobile. Per questo motivo, ve la consiglio se avete bambini piccoli e non volete badare a spese per vivere in serenità.

Faro, Ganzirri, Sant’Agata

I messinesi sono soliti popolare queste aree durante i mesi che vanno da maggio a settembre, la maggior parte di loro possiede lì una seconda casa che rimane sfitta nel periodo invernale. L’area è ideale se, d’estate, cercate una zona ricca di lidi, feste di paese, localini e ristorantini vista mare. Nei mesi da ottobre a marzo è consigliata se invece cercate tranquillità e il “mare d’inverno” è per voi un plus. È assolutamente consigliato avere un mezzo proprio.

Messina, cosa vedere

Tremestieri, Contesse, Gazzi 

Le zone di Tremestieri, Contesse e Gazzi si trovano nella parte sud del comune di Messina e sono considerate al confine tra il centro città e la periferia. Nello specifico, la zona di Gazzi è un’area universitaria per eccellenza, mentre quella di Contesse e Tremestieri è polo di centri commerciali, ipermercati e aree industriali.

Se siete universitari e cercate un immobile nei pressi del Policlinico Universitario di Messina, la zona di Gazzi è quella che fa al vostro caso. Troverete appartamenti, stanze e immobili per ogni esigenza. L’area è perfettamente servita dai mezzi pubblici e dal tram, che qui ha il suo capolinea.

Contesse e Tremestieri si trovano invece più a sud e, per essere raggiunti, necessitano di certo di mezzi propri. In queste aree potrete trovare appartamenti e case singole a prezzi minori rispetto al centro, e sarete circondati da ogni tipo di servizio.

Giampilieri, Santo Stefano e Santa Margherita

Le zone di Giampilieri, Santo Stefano e Santa Margherita sorgono ancora più a sud di Tremestieri, lungo la strada statale che conduce verso Catania, a circa 30/40 minuti di strada dal centro storico di Messina. Rappresentano una soluzione ideale se cercate un immobile indipendente e a prezzi oltremodo abbordabili. In queste località, infatti, potrete trovare numerose villette con giardino.

Le tre aree sono servite da supermercati, dotate di una litoranea pedonale e sempre curata nonché di tutti i servizi, a patto che abbiate un mezzo proprio per spostarvi.

Perché scegliere Messina per cercare casa

Messina è una città che presenta un’ampia gamma di opportunità dal punto di vista immobiliare. La posizione strategica la rende una zona appetibile per chi cerca servizi, vicinanza al mare e un clima favorevole in ogni mese dell’anno. Che siate studenti, professionisti o coppie con figli, questa città “a misura d’uomo” può rappresentare un punto di riferimento importante nella vostra vita e nel vostro lavoro.