Tra le mete che ultimamente stanno tornando in auge tra viaggiatori e viandanti spicca, senza alcun dubbio, l’affascinante Perù. Principalmente conosciuto per le rovine Inca di Machu Picchu, questo Paese è in realtà in grado di offrire un’incredibile varietà di paesaggi ed esperienze.

Credits by Rosanna Giliberti

Con quell’aurea mistica ed un sapore che sa di antichità, il Perù si rivela un’ottima scelta anche per le coppie che, potendosi permettere di viaggiare più a lungo grazie ad una dolce luna di miele, cercano un posto romantico, unico e lontano dalle grandi masse di turisti.

GUARDA ANCHE: Tutte le offerte per alloggio a Lima

QUANDO ANDARE IN PERÙ. Il Perù è un Paese che riesce a regalare il meglio di sé nel periodo corrispondente alla nostra estate. Non a caso, siti specializzati come 3lworld.it suggeriscono il mese di luglio come scelta del Perù quale meta per il proprio viaggio di nozze. E’ proprio in questa stagione, infatti, che le temperature si dimostrano particolarmente miti (specialmente lungo la costa), il clima è tiepido e si registrano meno acquazzoni improvvisi, un rischio che in Perù è sempre presente considerando anche le aree della foresta amazzonica.

4 METE DA NON PERDERE IN PERÙ. Il Perù è un Paese estremamente affascinante e non basterebbe un anno intero per scoprirne ogni suo scorcio. Sono difatti tantissime le località e le attrazioni che, a mio giudizio, dovrebbero rientrare tra le mete
assolutamente da non perdere o nella lista delle “cose da fare e vedere nel Paese degli Inca”. Tirando un po’ le somme, vi lascio questa piccola lista realizzata ad hoc per i neo sposini… ma non solo!

Credits by Rosanna Giliberti

LIMA. Un viaggio di nozze in Perù non può non iniziare dalla sua Capitale. Lima è una città che sa come incantare i suoi avventori grazie all’architettura di stampo coloniale e ai tanti musei che raccontano dell’epoca pre-colombiana. Assolutamente da non perdere il Museo Larco e la Cattedrale di Plaza San Martin, così come il quartiere popolare Barranco e la Chiesa di San Francesco, uno dei più grandi monumenti coloniali di tutto il paese.

GUARDA ANCHE: Tutte le offerte per alloggio a Cusco

CUSCO, LA VALLE SACRA E MACHU PICCHU. Cusco è l’antichissima Capitale della civiltà Inca e custodisce in sé un’infinità di siti archeologici mozzafiato, come ad esempio Tambomachay e PucaPucara. E’ proprio da qui che, passando per la valle di Urubamba, si giunge poi a Machu Picchu, una delle nove meraviglie al mondo. Le rovine dell’antica città Inca sono da godersi soprattutto nelle prime ore del mattino, quando la tenue luce conferisce al sito un’aurea magica. Assolutamente da non perdere una visita alla valle sacra, ricca di spettacolari rovine e splendidi paesaggi naturali come le saline di Maras.

LAGO TITICACA E FORESTA AMAZZONICA. Con le sue acque cristalline ed il suo fascino culturale, il Lago Titicaca è tra i più ambiti e belli al mondo. Costellato da piccole isole di canne create dalla mano dell’uomo, Titicaca è la distesa di acqua dolce più navigabile della Terra…. ed è un vero spettacolo. Una delle esperienze in assoluto più belle è quella della visita all’antico villaggio degli Uros dove potrete venire a contato con questa comunità antichissima che discende direttamente dagli Inca e che, ancora oggi, rispetta organizzazioni sociali tradizionali e parla l’antica lingua Quechua.

GUARDA ANCHE: Tutte le offerte per alloggio al Lago Titicaca

FORESTA AMAZZONICA. La Foresta Amazzonica è un’altra delle mete imperdibili del Perù. Facilmente raggiungibile da Porto Maldonado, essa è un magnifico esempio di bio- diversità e di bellezze naturali uniche nel loro genere.

Veronica Crocitti